Cassius
Community

Esercizio | pag. 325 n. 5 →

ALIAS

Pagina numero: 325

Esercizio numero: 5

1. Credo che tu sia sincero.
2. Credevo che tu fossi sincero.
3. Credo che tu fosti sincero.
4. Spero che tu sarai sincero.
5. Dicevano che tu eri stato sincero.
6. Spero che ti convincerò.
7. Giuro che dirò la verità.
8. Ho sempre ritenuto che in te ci fosse molta assennatezza.
9. Risulta che Cesare, presso Alesia, sconfisse i Galli.
10. Sappiamo che Cesare fu ucciso da Bruto.
11. Catone sperava che i Romani avrebbero distrutto Cartagine.
12. Si dice che il piombo sia nocivo per i corpi umani.
13. Non mi serve a niente che io parli di me stesso.
14. Sappiamo che L. Atilio fu definito saggio.
15. Era stato riferito che Antonio era fuggito a Roma.
16. I Germani non considerano lecito violare l’ospite.
17. Talete, il filosofo Greco, disse che l’acqua era l’origine delle cose.
18. Alessandro ordinò che lo si chiamasse “il re del mondo”.
19. Cesare ordinò che fossero portati davanti a lui tutti i senatori, i figli dei senatori, i tribuni dei soldati, e i cavalieri Romani.
20. I barbari inviano degli ambasciatori presso Cesare e promettono che si arrenderanno a lui.

Pag. 325 n. 5

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di ALIAS