Cassius
Community

Consul aurea corona Decium et centum bubus eximioque uno albo opimo …

Latino ad hoc 2

Pagina numero: 223

Esercizio numero: 8

1. Il console fa dono a Decio di una corona d’oro, di cento buoi e di uno straordinario, bianco e grasso, con le corna dorate.

2. I condottieri dell’Aquitania decidono di bloccare i rifornimenti ai nostri.

3. All’epoca il pericolo degli alleati Mamertini, ed ora l’eccidio di Sagunto, ci hanno messo indosso armi giuste e sacrosante.

4. Temistocle, avendo ricevuto in dono molti regali da Artaserse, ritornò in Asia e pose la sua residenza a Magnesia.

5. Ariovisto allestì l’accampamento con quell’intento: al fine di bloccare il vettovagliamento e i rifornimenti di grano a Cesare.

6. La saggezza spogliò le menti della vanità.

7. Con il tuo elogio tu spargi qualche piccola macchia su Milone, un uomo illustrissimo.

8. Pitagora non volle sacrificare neppure una vittima ad Apollo Delio, per non macchiarne di sangue l’altare.

9. Quale vittima avreste potuto sacrificare più gradita a Lentulo?

10. A Cornelio Balbo fu fatto dono della cittadinanza da Pompeo.

11. Allora anche Bassiano, un segretario che prestava servizio tra i capi, dopo essere stato strappato via dalla morte, fu spogliato del ricco patrimonio.

12. È estremamente sciocco colui che giudica un uomo o dall’abito o dalla condizione sociale, che ci è stata avvolta intorno come una veste.

Pag. 223 n. 8

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Latino ad hoc 2