Cassius
Community

Esercizio | pag. 91 n. 24 →

Il Tantucci 2

Pagina numero: 91

Esercizio numero: 24

1. La sede per la città da fondare venne scelta alle pendici di un monte.
2. A Cesare venne riferito che Ariovisto si dirigeva con tutte le proprie truppe ad occupare Vesonzione.
3. Si dice che gli Svevi abbiano cento villaggi, da ciascuno dei quali, ogni anno, fanno uscire fuori dal loro territorio mille soldati, al fine di combattere.
4. Dopo che fui stato colpito, e mentre anche lo Stato era in fin di vita, immediatamente si avventarono tutti per bere il mio sangue per portarsi via le spoglie di esso.
5. Appio Claudio era stato decemviro preposto alla redazione delle leggi.
6. Per un certo numero di motivi era capitato ciò, che all’improvviso i Galli prendessero la decisione di ricominciare la guerra e di annientare la legione.
7. Nel medesimo anno i Galli Transalpini, passati nella terra dei Veneti non lontano da luogo dove ora si trova Aquilea, conquistarono un’area per fondare una città.
8. M. Antonio, triumviro preposto alla rifondazione dello Stato, fu tanto estraneo all’ingordigia di denaro, che non si avvalse di esso in alcuna cosa se non nello scongiurare i pericoli e le disgrazie degli amici.

Pag. 91 n. 24

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Tantucci 2