Cassius
Community

Versione | pag. 334 n. 4 → Il poeta e il buffone

Codex 1

Pagina numero: 334

Versione numero: 4

Il poeta e il buffone

Presso un tiranno (ossia: “Nella casa di un tiranno”) vivevano un illustre poeta ed un comune buffone. Il buffone, tanto volgare quanto sfrontato, era ricco e presuntuoso, perché le sue battute di spirito erano gradite al tiranno, il quale gli concedeva grande ricchezza. Il poeta, al contrario, era saggio non meno che misurato, tuttavia il tiranno, piuttosto ignorante, non amava le poesie. Una volta il buffone disse al pota: Perché sei così povero? Perché un buffone, più sciocco e più ignorante, è più ricco di un poeta? Il poeta rispose al buffone: Quando avremo trovato un padrone più saggio e più fine, a quel punto io sarò più ricco e tu, viceversa, (sarai) più povero.

Pag. 334 n. 4

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Codex 1