Cassius
Community

Esercizio | pag. 407 n. 6 →

Codex 1

Pagina numero: 407

Esercizio numero: 6

1. I cittadini di un medesimo Stato obbediscono a medesime leggi.
2. Che gli stessi anziani e bambini impugnino le armi nelle guerre in difesa della patria!
3. Io in persona ho raccontato quelle cose agli amici, ma gran parte di essi non mi ha dato credito.
4. Il console inviò delle legioni in soccorso degli alleati, affinché il gran numero dei nemici non li intimidisse.
5. I nemici furono ricondotti all’istante nel luogo in cui era stato ingaggiato il combattimento.
6. Dai soldati vennero tagliati i rami degli alberi, affinché venisse eretta una imponente pira.
7. La consapevolezza stessa delle azioni insigni è una grandissima ricompensa del valore.
8. Il mio amico ti esorta a dire la medesima cosa che prima ha detto egli stesso.
9. Numa Pompilio istituì le vergini Vestali, affinché fossero le costanti custodi del tempio di Vesta e affinché fosse da loro custodito il fuoco perpetuo sull’altare della dea.
10. Il saggio conserverà sempre il medesimo stato d’animo, sia nelle circostanze avverse che in quelle propizie.
11. La flotta era stata trattenuta per lungo tempo nel porto, affinché si evitassero i pericoli del mare burrascoso.
12. Noi non chiamiamo fortunato quello che possiede una grandissima ricchezza, ma quello che coltiva la virtù.

Pag. 407 n. 6

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Codex 1