Cassius
Community

Cave ne assentatoribus aures patefacias. Sabini auro virgini Tarpeiae suaserunt ut urbis portas hostibus …

Il Nuovo Expedite 1

Pagina numero: 344

Esercizio numero: 17

1. V. Bada a non aprire le orecchie (a non prestare ascolto) agli adulatori.

2. V. I Sabini convinsero con l’oro la vergine Tarpea ad aprire ai nemici le porte della città.

3. F. I Sabini corruppero con l’oro Tarpea, affinché aprisse ai nemici le porte della città.

4. V. Ti chiedo di non dire cose ingiuste o false.

5. F. Ulisse rifiutò l’immortalità affinché potesse tornare ad Itaca.

6. F. Molti uomini valorosi morirono (lett. posero fine alla vita) con una morte volontaria, per non doversi asservire al crudele tiranno.

7. V. Pelopida incitava i Tebani a liberare la patria dall’assedio dei Macedoni.

8. F. Agamennone mandò a chiamare il famoso medico Macaone, affinché guarisse le ferite di Menelao.

9. F. I soldati, battuti dai nemici, fuggono per non essere catturati.

10. V. F. Voglio che tu venga a vedere la mia nuova casa sul colle Palatino.

Pag. 344 n. 17

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Nuovo Expedite 1