Cassius
Community

Il Nuovo Latino a Colori 1 - pag. 241 n. 11 →

Il Nuovo Latino a Colori 1

Pagina numero: 241

Esercizio numero: 11

1. Il cane attraversò a nuoto il fiume impetuoso, trascinando il bambino, sano e salvo.
2. Lodate coloro che combattono, e che stanno per combattere, con audacia, merito e onore!
3. Come narra il poeta Omero, nella guerra di Troia Marte, dio della guerra amato da Venere, è ferito mentre lotta contro i Greci, in difesa dei Troiani; Diomede, infatti, uomo valoroso e audace, scaglia giavellotti contro il dio, e lo ferisce in maniera grave.
4. Al console P. Licinio, che marciava a Roma per la guerra civile, furono dati in aggiunta dagli alleati, come rinforzi, gli arcieri cretesi e i cavalieri e gli elefanti numidi.
5. Abbiamo udito, o giudici, il violento accusatore, ostile e in ogni circostanza odioso e dannoso, il quale, acceso da incredibile avidità, ha ordito l’accusa.
6. I tribuni della plebe non riuscirono a fermare Crasso, che si dirigeva in Siria con tutti i presagi funesti, poiché i consoli consideravano la temerarietà di Crasso vantaggiosa per Roma.
7. A me, che mi recavo ad Anzio, venne incontro un tuo schiavo, che mi consegnò una lettera da parte tua e il commentario del mio consolato, redatto in greco.
8. Il console ricevette nell’accampamento per un colloquio gli ambasciatori dei nemici, i quali annunciavano le condizioni della pace.
9. Mentre predisponeva le armi per la guerra, l’uomo disse alla donna che gli veniva in aiuto: Torci i fili con il pollice, o donna, e lascia le guerre agli uomini!
10. Il comandante Emilio accordò a Perseo, sovrano della Tessaglia che, supplichevole, gridava con tutta la forza il nome del comandante, di affidare il regno, la popolazione ed ogni cosa all’indulgenza del popolo romano.
11. Gli ambasciatori degli Ateniesi, provenienti da Sparta, avevano reso note alla popolazione le devastazioni e le sciagure della guerra.
12. Quando gli arditi nemici avranno avvicinato le mura e le torri della nostra città, ingaggeremo immediatamente una furiosa battaglia, dando i segnali a tutti i soldati e agli alleati.

Pag. 241 n. 11

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Il Nuovo Latino a Colori 1