Cassius
Community

Il Nuovo Latino a Colori 1 - pag. 262 n. 9 →

Il Nuovo Latino a Colori 1

Pagina numero: 262

Esercizio numero: 9

1. Cesare ampliò il senato, aggiunse patrizi, estese il numero di pretori, edili e questori.
2. Per ordine del popolo l’ateniese Timoteo, figlio di Conone, diresse la guerra contro il tiranno della Tessaglia.
3. Come edile, Cesare abbellì, oltre al comizio, al foro e alle basiliche, anche il Campidoglio con porticati edificati per tempo.
4. I nemici cavalcano da tutte le parti e scagliano giavellotti, e sconvolgono i ranghi per lo spavento dei cavalli e per lo strepito delle ruote.
5. Cesare non diede prova di moderazione, né nell’esercizio del comando né nelle magistrature.
6. Il luogotenente Afranio, prima della venuta di Cesare, aveva trasportato pressoché tutto il frumento a Ilerda.
7. Il re mandò al fiume tutta la cavalleria e i fanti scelti, con armamenti leggeri.
8. Il console Quinzio arrivò insieme al fratello e a pochi tribuni militari, il re Attalo insieme alla corte regia, il pretore dei Greci, Nicostrato, pretore dei Greci, insieme a pochi rinforzi.
9. Per decreto del senato e per ordine del popolo, fu indetta guerra ai Prenestini.
10. I nemici, al primo arrivo del nostro esercito, lottavano contro i nostri in piccoli combattimenti.
11. Per ordine del popolo, il dittatore depose in Campidoglio, come offerta a Giove, una corona d’oro del peso di una libbra, con il denaro pubblico.
12. Il console L. Valerio Flacco, in Gallia, si scontrò in un secondo combattimento con una schiera di Boi.
13. Cesare incita tutta la cavalleria e i Numidi dall’armatura leggera, i frombolieri e gli arcieri, e si volge verso i nemici.
14. Augusto assoggettò, parte sotto la sua guida, parte sotto i suoi auspici, la Cantabria, l’Aquitania, la Pannonia, la Dalmazia con l’Illirico tutto, e così pure la Rezia, e i Vindelici e i Salassi, popoli alpini.

Pag. 262 n. 9

→ Caesar senatum supplevit, patricios adlegit, praetorum, aedilium, quaestorum …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Il Nuovo Latino a Colori 1