Cassius
Community

Versione | pag. 315 n. 173 → Cesare nelle terre di Ambiorige

ALIAS

Pagina numero: 315

Versione numero: 173

Cesare nelle terre di Ambiorige

Cesare, dopo che ebbe condotto rinforzi in tutte le zone del territorio di Ambiorige, e dopo che l’ebbe devastato con stragi, incendi e razzìe, uccise e catturò un grande numero di uomini, e mandò il luogotenente Labieno, insieme a due legioni, nel territorio dei Treviri; la popolazione dei Treviri, tenuta in esercizio da guerre quotidiane per via della vicinanza della Germania, era somigliante ai Germani. A quel punto, il luogotenente C. Caninio, quando vide l’arrivo dei nemici al confine dei Pittoni, si diresse verso la città di Lemono e collocò l’accampamento in un luogo adeguato.

Versione tratta da: Cesare
Pag. 315 n. 173

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di ALIAS