Cassius
Community

Esercizio | pag. 476 n. 6 →

Mirum Iter 1

Pagina numero: 476

Esercizio numero: 6

1. C. Pisone arrossisce, non sa che rispondere.
2. Non si sa in quale luogo la morte ti aspetti: perciò tu aspettala in ogni luogo!
3. Considero tra me e me quanti uomini allenino i copri, e quanti pochi uomini allenino le menti.
4. Ci fu una grande diatriba tra gli esseri umani sul fatto se l’arte militare abbia più successo grazie alla forza del corpo oppure alla capacità della mente.
5. Io non so se quello dica queste cose per gioco oppure seriamente.
6. Ciò non viene tramandato: se le donne Sabine furono scelte in base all’età, o in base alle posizioni sociali o a caso.
7. Viene chiesto se dichiariamo guerra ai Corinzi o meno.
8. A parte te io non vedo nessuno chiedersi se i Parti abbiano superato i confini oppure no.
9. I Germani, scompigliati a sorpresa, non sapevano se fosse meglio guidare le truppe contro il nemico oppure difendere l’accampamento o ancora cercare la salvezza con una fuga.
10. Affrettati, o mio Lucilio, e salvati, portati al sicuro e subito dopo considera quanto sia bello impiegare la vita prima della morte.

Pag. 476 n. 6

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Mirum Iter 1