Cassius
Community

Tu Quoque - pag. 339 n. 9 → La saggezza di Biante

Tu Quoque

Pagina numero: 339

Versione numero: 9

La saggezza di Biante

Biante, uno dei sette saggi della Grecia, quando la sua patria Priene venne spugnata dai nemici per essere distrutta, abbandonava la città. Non era andato molto lontano, quando vide un tale che camminava a stento: l’uomo era carico di tutte le cose che aveva portato via dalla propria casa affinché si salvassero. Biante venne interrogato da quello in questa maniera: Perché non hai salvato nessuno dei tuoi beni, ed hai abbandonato tutto? Allora Biante rispose: Ho sempre con me tutte le mie cose. Con queste parole egli intendeva la saggezza e la virtù, le quali, dai filosofi, sono considerate gli unici beni eterni.

Pag. 339 n. 9

→ Bias, unus e septem Graeciae sapientibus, cum Priene, patria …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Tu Quoque