Cassius
Community

Repetita 1 - pag. 77 n. 8 → Sovrani di Numidia

Repetita 1

Pagina numero: 77

Versione numero: 8

Sovrani di Numidia

Nella seconda guerra punica, P. Scipione Africano accolse Massinissa, re dei Numidi, nella propria amicizia. Dopo che Massinissa ebbe compiuto molte e nobili imprese, i Romani gli concessero in dono città e terreni. Pertanto l’amicizia di Massinissa per i Romani si mantenne sincera ed schietta. Dopo Massinissa, il figlio Micipsa detenne il regno da solo, poiché una malattia aveva ucciso i fratelli. Micipsa generò Aderbale e Iempsale, e tenne presso di sé nella reggia Giugurta, il figlio del fratello, insieme ai propri figli.

Pag. 77 n. 8

→ Bello Punico secundo P. Scipio Africanus Massinissam …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Repetita 1