Cassius
Community

Esercizio | pag. 244 n. 3 →

Codex 1

Pagina numero: 244

Esercizio numero: 3

1. L’uomo avido ama in maniera sconsiderata le bugie, i furti e le rapine.
2. Hai commesso molte cose in maniera scellerata, molte cose in maniera sfacciata, molte cose in maniera disonesta.
3. Il console, memore dei fatti precedenti, placò facilmente con un discorso l’animo della plebe minacciosa.
4. Durante la guerra di Troia, Marte, il dio della guerra, venne gravemente ferito da Diomede, un eroe forte e temerario.
5. Cesare, a causa della profondità delle acque, trasferiva le sue truppe di fanteria con difficoltà.
6. Nella battaglia contro i Cartaginesi presso il fiume Trebbia, il console Scipione, il padre di Scipione Africano, venne gravemente ferito dai nemici, ma venne prontamente salvato dal grave pericolo dal figlio.

Pag. 244 n. 3

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Codex 1

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi