Cassius
Community

Grammatica Picta 1 - pag. 55 n. 34 →

Grammatica Picta 1

Pagina numero: 55

Esercizio numero: 34

1. Le truppe di Atene vengono inviate in Sicilia.
2. Nelle gole delle Termopili le truppe dei Persiani ottengono la vittoria grazie alla slealtà di un traditore.
3. O ancelle, giocate con la palla insieme alle fanciulle!
4. Dalle offese vengono sempre generate (ossia: “causate”) inimicizie.
5. L’inesperienza delle ancelle viene compensata dall’assennatezza della padrona.
6. I Persiani sono messi in fuga dalle truppe di Atene.
7. Le matrone sono rese belle dalla pudicizia, non dalle pietre preziose.
8. L’abitante dell’isola viene spaventato dai pirati.
9. Dai marinai l’agguato dei pirati viene evitato con grande abilità.
10. La patria viene o elogiata o spronata dai poeti.
11. Siracusa viene assediata dalle truppe di Atene per mezzo di macchine da guerra.
12. La vittoria viene annunciata con gioia dalle sentinelle agli abitanti di Tebe.
13. I marinai, sulla spiaggia dell’isola, osservano con grande preoccupazione le nubi: infatti temono la burrasca.
14. Ricorda (lett.: “Trattieni con la mente”), o fanciulla, vediamo a stento la luna attraverso le nubi.
15. Nell’infanzia siamo resi felici dai racconti dei poeti, nell’adolescenza e nella giovinezza (siamo resi felici) dai banchetti.
16. I pirati vengono sconfitti dalle truppe Romane e vengono duramente puniti (lett.: “vengono colpiti da una dura punizione”).

Pag. 55 n. 34

→ Athenarum copiae in Siciliam mittuntur. In Thermopylarum …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Grammatica Picta 1