Cassius
Community

Versione | pag. 387 n. 216 → Atene ringrazia Milziade

ALIAS

Pagina numero: 387

Versione numero: 216

Atene ringrazia Milziade

Atene, per via della vittoria di Maratona, era in procinto di offrire una ricompensa a Milziade, un uomo di mirabile valore. Le ricompense del popolo Romano erano state poco frequenti e modeste; è risaputo che, viceversa, ad Atene le ricompense erano rare, ma magnifiche. Milziade infatti, che, per mezzo della sua vittoria, aveva liberato Atene e l’intera Grecia, ricevette un omaggio insigne: gli abitanti dipinsero lo scontro di Maratona sotto il portico che è chiamato Pecile e, nel gruppo dei dieci pretori, misero come primo (ossia: “misero al primo posto”) Milziade, che aveva spronato le milizie al combattimento.

Versione tratta da: Cornelio Nepote
Pag. 387 n. 216

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di ALIAS