Cassius
Community

Versione | pag. 84 n. 1 → L’asino, il mulo e i briganti.

Verba Manent 1

Pagina numero: 84

Versione numero: 1

L’asino, il mulo e i briganti.

Un asino e un mulo, appesantiti dalle some, avanzano sulla strada; l’asino porta dei sacchi con del denaro, il mulo porta dei sacchi con dell’orzo. L’asino scuote con il collo un sonaglio e avanza superbo, il mulo, invece, cammina stanco. All’improvviso, dei briganti si precipitano contro le bestie, con un pugnale feriscono l’asino, rubano i sacchi con il denaro, e trascurano il mulo e i sacchi con l’orzo. Derubato del carico, l’asino piange, e a quel punto il mulo dice: Io, da parte mia, sono contento; infatti vengo disprezzato, ma ho ancora i sacchi e non sono stato ferito. La favola insegna: la ricchezza, spesso, provoca l’avidità ed è causa di sofferenze.

Pag. 84 n. 1

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Verba Manent 1