Cassius
Community

Versione | pag. 325 n. 3 b → Un gesto di grande coraggio (2)

Grammatica Picta 1

Pagina numero: 325

Versione numero: 3 b

Un gesto di grande coraggio (2)

Mucio (→ soggetto sottinteso) dopo essere stato catturato e trascinato davanti al re, introduce la mano destra in un focolare acceso per un rito sacrificale. Sbalordito per la portentosa dimostrazione, il re elogia il giovane. A quel punto Mucio (al quale fu attribuito il soprannome di Scevola per via della perdita della mano destra), come per ricompensare il favore, descrive al re l’esercito Romano tanto forte che Porsenna, atterrito, accettati degli ostaggi, abbandona la guerra.

Pag. 325 n. 3 b

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Grammatica Picta 1