Cassius
Community

Versione | pag. 189 n. 9 → L’età dell’oro

Verba Manent 1

Pagina numero: 189

Versione numero: 9

L’età dell’oro

Nei tempi antichi gli uomini trascorrevano la vita senza preoccupazione e fatica. Regnavano la pace e la concordia, perché gli uomini obbedivano con piacere alle leggi. La terra offriva di propria spontanea volontà i fiori e i raccolti, il latte zampillava dalle sorgenti, e dagli alberi pendevano sempre frutti. Perciò, gli antichi scrittori chiamavano quella “l’età dell’oro”. A quei tempi deteneva il potere Saturno, e gli uomini lo veneravano come un padre, poiché egli permetteva loro una vita felice. Ma all’improvviso Giove, il figlio di Saturno, spodesta il padre dal trono e la terra non offre più agli uomini i raccolti senza fatica. Quell’epoca, dagli scrittori, sarà chiamata “d’argento”.

Pag. 189 n. 9

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Verba Manent 1

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi