Cassius
Community

Versione | pag. 152 n. 15 → Le vittorie di Mario contro Cimbri e Teutoni

La Lingua delle Radici 1

Pagina numero: 152

Versione numero: 15

Le vittorie di Mario contro Cimbri e Teutoni

Nei tempi antichi i Cimbri e i Teutoni abitavano nella Germania. Successivamente i Teutoni migrarono in Gallia e i Cimbri in Italia, e qui misero a ferro e fuoco i fertili campi. Contro i Barbari i Romani inviarono il console Gaio Mario, uomo di straordinaria intelligenza e comandante coraggioso, con ingenti truppe. Mario sconfisse dapprima i Teutoni presso Aqua Sestia, nella Gallia Transalpina, e poi sbaragliò i Cimbri presso i Campi Raudi, nella regione Padana; e così il popolo Romano, liberato da Mario, non ebbe più timore delle incursioni dei Barbari. Infatti, i popoli dei Germani, dopo la disfatta, consapevoli del valore di Romani, attraversarono di nuovo le Alpi con le rimanenti truppe e ritornarono in Germania. Quando dunque Mario ritornò a Roma, tutti i cittadini andarono incontro al comandante vittorioso, e, in virtù di vittorie tanto grandi, decretarono il titolo trionfale.

Pag. 152 n. 15

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di La Lingua delle Radici 1