Cassius
Community

Esercizio | pag. 101 n. 2 →

La Lingua delle Radici 1

Pagina numero: 101

Esercizio numero: 2

1. Fessi. I contadini giunsero stanchi nella piccola capanna.

2. Magnos poetas. Già i Romani consideravano Virgilio ed Orazio grandi poeti.

3. Falsa. Oh maestro, gli scolari giudicano le tue parole false.

4. Deus. Dai Greci e dai Romani Dionisio era venerato come dio.

5. Magistri. Gli schiavi Greci spesso venivano scelti come maestri dai Romani.

6. Infidi. Gli ambasciatori erano considerati sleali.

7. Arbiter. Petronio era chiamato dai Romani arbitro di eleganza.

8. Legatum. Il tiranno aveva mandato il figlio come ambasciatore nella città.

Pag. 101 n. 2

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di La Lingua delle Radici 1

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi