Cassius
Community

Lingua e Cultura Latina 2 - pag. 231 n. 9 a →

Lingua e Cultura Latina 2

Pagina numero: 231

Esercizio numero: 9 a

1. Agesilao non smise mai di aiutare la patria in qualsiasi maniera.
2. Tutta la ricchezza del mondo non può rendere immortale un uomo.
3. Saremo ricchi senza sforzo, se qualsiasi cosa sarà per noi abbastanza.
4. Il figlio sottrasse il denaro del padre: si comportò male; tuttavia, una volta morto quello, non soltanto il figlio, ma anche un qualsivoglia erede, avrebbe potuto fare questo.
5. Non è gradito a chiunque ciò che è gradito a qualcuno.
6. Sopporterò la tua offesa pazientemente, e non lascerò che la collera mi porti in qualsiasi direzione.
7. Ciascuno ama la propria patria.
8. Narra Tacito che, all’epoca di Tiberio, tutti i migliori cittadini si erano allontanati dalle cariche pubbliche, al fine di non incappare nella collera dell’imperatore.
9. La natura fornisce agli esseri viventi il cibo che sia adeguato a ciascuno.
10. Ciascuno sottovaluta i propri vizi, amplifica quelli altrui.
11. La vita di ognuno di noi è nelle mani delle divinità.
12. Identifichiamo ogni albero dai suoi frutti.
13. In questa battaglia vennero uccisi, oppure feriti, numerosi comandanti e tutti i più valorosi.
14. Non abbiamo cara qualsiasi terra nella stessa maniera, ma ad ognuno è estremamente cara la propria patria.

Pag. 231 n. 9 a

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Lingua e Cultura Latina 2