Cassius
Community

Aegyptus est terra in Africa ubi rara est pluvia raraeque scatebrae aquarum …

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 92

Versione numero: 4

L'Egitto

L’Egitto è una regione nell’Africa, dove la pioggia è rara, e rare (sono) le sorgenti delle acque. Tuttavia, bagna l’Egitto il fiume Nilo, e la vita degli abitanti è riposta nelle acque del fiume Nilo. Coccodrilli ed ippopotami riempiono le acque del Nilo, e sulle sponde lussureggia il papiro. Lontano dal fiume il suolo dei campi viene bruciato dal calore estivo e, a causa della penuria d’acqua, la terra è arida e disabitata. Ogni anno le acque del Nilo dilagano al di fuori delle sponde, sommergono i campi, ed allagano le fattorie. Allora gli abitanti abitano nei piani rialzati, e attraversano i campi per mezzo di piccole barche. Le acque del fiume irrigano il suolo e ricoprono la terra di limo; quando, più tardi, il fiume si ritira nell’alveo, gli agricoltori seminano il grano, e di lì a poco riempiono i granai. Se per caso il fiume non allaga le terre, gli Egiziani patiscono una carestia.

Pag. 92 n. 4

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di LL - Seconda Edizione