Cassius
Community

Adrastea nympha in Creta vivebat. Olim Iovi puero donum pulchrum …

Tu Quoque

Pagina numero: 140

Versione numero: 5

Il dono della ninfa Adrastea

La ninfa Adrastea viveva a Creta. Un giorno dà a Giove, fanciullo, un dono bello e straordinario: una palla d’oro con delle gemme. Quando il fanciullo divino piangeva disperatamente e con grande insistenza – cosa che accadeva spesso – la ninfa lanciava verso il cielo la palla d’oro. I raggi del sole illuminavano la palla e le gemme brillavano con grande splendore. La palla risplendeva nel cielo come una stella, poi ricadeva a terra. Il dio fanciullo rideva con grande gioia, e improvvisamente felice, tratteneva le lacrime.

Pag. 140 n. 5

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Tu Quoque