Cassius
Community

Esercizio | pag. 344 n. 11 →

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 344

Esercizio numero: 11

1. F. Cesare si affretta, per prendere parte alla battaglia.
2. C. Alcibiade era di una tale astuzia, che non poteva essere ingannato.
3. F. I Galli Senoni giunsero a Chiusi, al fine di attaccare la legione Romana e l’accampamento.
4. C. Annibale aveva costruito il fortilizio in maniera che avesse uscite in tutti i punti dell’edificio.
5. F. Cesare manda l’altro dei due portavoce a Gaio Fabio, affinché conduca la legione nel territorio degli Atrebati.
6. C. Ho parlato con tanta impetuosità, con tanto clamore e consenso del popolo, che non ho mai visto nulla di simile.
7. F. Ariovisto manda degli ambasciatori a Cesare, affinché o fissi un giorno per il colloquio, o invii presso di lui qualche ambasciatore tra i suoi.
8. C. Mentre si svolgevano queste cose, i pirati infestavano tutti i mari, al punto che per i Romani, vittoriosi in tutto il mondo, soltanto la navigazione non era sicura.
9. C. Alla risposta di Socrate i giudici si accesero d’ira al punto che condannarono a morte un uomo del tutto innocente.
10. F. Ormai Livio, con le sue navi, si dirigeva verso l’Ellesponto, per preparare le cose che erano necessarie al passaggio dell’esercito.
11. F. Rapidamente Filippo fortificò alcuni luoghi con una palizzata, altri con un fossato, altri con un mucchio di pietre, affinché fossero come un muro, altri con alberi messi di traverso, e rese il percorso inespugnabile.
12. C. I Germani portano una lancia dalla punta di ferro stretta e corta, ma così aguzza e adatta all’uso, che combattono con la medesima arma sia da vicino sia da lontano.
13. C. Abbiamo consoli tali, tale laboriosità del popolo Romano, un tale consenso dell’Italia, tali comandanti, tali eserciti, che lo Stato non può subire alcun danno.
14. C. Marco Aurelio tributò un onore tanto grande ai suoi maestri, che nel larario teneva le loro immagini in oro, e onorava sempre le loro tombe con sacrifici e fiori.

Pag. 344 n. 11

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di LL - Seconda Edizione