Cassius
Community

Lingua e Cultura Latina 1 Edizione Gialla - pag. 264 n. 23 a →

Lingua e Cultura Latina 1 Edizione Gialla

Pagina numero: 264

Esercizio numero: 23 a

1. La legge agraria fu proposta da Tiberio Gracco.
2. Cesare, prima di attraversare il fiume Rubicone, gridò: il dado è tratto (lett.: “Il dado è stato tratto”).
3. Nella seconda guerra Punica le truppe dei Romani furono sconfitte da Annibale prima presso il Trebbia, poi presso il Trasimeno, infine presso Canne.
4. Dopo che il re Tarquinio il Superbo fu stato sconfitto e mandato in esilio, a Roma furono eletti due consoli.
5. La città dei Galli fu conquistata dai Romani e lì fu lasciata una guarnigione.
6. Cartagine fu distrutta da P. Cornelio Emiliano.
7. Poiché Cartagine era in pericolo, Annibale fu richiamato in patria dai concittadini.
8. Il triumviro M. Licinio Crasso fu catturato e ucciso dai Parti.
9. La città di Roma fu cinta di nuove mura da Servio Tullio.
10. Quando il messaggio della disfatta di Canne fu portato a Roma, gli animi dei cittadini furono fortemente sconvolti.
11. Cicerone, poiché aveva scoperto la congiura di Catilina, fu chiamato dai Romani padre della patria.
12. Furono circondate e catturate sette navi Persiane.
13. Le truppe dei nemici furono messe in fuga al primo scontro.
14. Il sepolcro di Archimede, non conosciuto dai Siracusani, fu ritrovato da Cicerone.

Pag. 264 n. 23 a

→ A Tiberio Graccho lex agraria lata est. Caesar, antequam transiret …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Lingua e Cultura Latina 1 Edizione Gialla