Cassius
Community

A Latii agricolis Silvano luci sacrantur arae deo aedificantur hostiaeque immolantur …

Tu Quoque

Pagina numero: 77

Versione numero: 9

Una divinità rustica

Dagli agricoltori del Lazio sono consacrati boschi sacri a Silvano, per il dio sono costruiti altari e vengono sacrificate vittime. Il padre di famiglia dice così ai figli: Decorate gli altari, o figli, incoronate le statue del dio con i rami dei pini! Infatti Silvano ama i rami dei pini! Poi supplica il dio in questa maniera: O Silvano, proteggi i campi e i boschi, scaccia le malattie, custodisci e salva le famiglie e le fattorie!

Pag. 77 n. 9

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Tu Quoque